MULTIKULTI – omaggio a Don Cherry

@SCIGHERA -Milano

MULTIKULTI – omaggio alla musica di Don Cherry
Sabato, 12 Aprile, 2014 – 22:00

www.lascighera.org/multikulti-omaggio-alla-musica-di-don-cherry

Donald “Don” Cherry ha le fattezze di un folletto africano, associabile alla figura del matto nei tarocchi o al giullare di corte nelle opere shakesperiane. Imprendibile, solitario ma aggregatore di spiriti curiosi e inquieti.
Un cantastorie autentico e ispirato, al di fuori dello star system, nonostante la sua incredibile caratura. Cammina fuori dai sentieri, sta nelle radure, nei deserti, negli anfratti metropolitani, alla ricerca di spiriti liberi e di verità da raccontare.
Questo grande musicista, nel periodo dei grandi sconvolgimenti sociali ed artistici che hanno interessato il mondo occidentale dagli anni 50 agli anni 90, ha percorso e segnato sentieri capaci di creare nuove relazioni e connessioni tra culture ed etnie in tutto il pianeta, alla ricerca di una dimensione tribale e ritualistica della musica.

Dalle prime Avanguardie Newyorkesi nel quartetto di Ornette Coleman, Paul Bley, John Coltrane a quelle Europee con Han Bennink, Johnny Dyani passando dall’Est Africa, l’India e le sperimentazioni psichedeliche e minimaliste Nord Europee di Terrje Rypdal, Don Cherry non ha mai smesso di cercare linguaggi che gli permettessero di esprimere la sua natura più profonda e magica attraverso il suono.

Difficile sintetizzare in un concerto una così vasta attitudine alla musica!

Nel micro/macro spazio di un concerto cercheremo, dunque, di costruire un percorso che possa “visitare” alcuni dei momenti più interessanti della sua carriera artistica.

Massimo Falascone  
sax alto, baritono e sopranino, tugombuto, ipad, live electronics
Paolo Botti
 viola, violino di Stroh, banjo, salterio ad arco, er-hu, percussioni
Gabriele Mitelli
tromba, flicorno
Pasquale Mirra
vibrafono
Gabriele Evangelista
contrabbasso
Cristiano Calcagnile
batteria, percussioni, DrumTableGuitar

Special Guest
Dudù Kouatè
percussioni africane