shot

Il terzo album di Newtone2060 esce a giugno 2011 per Fratto9 Under the Sky, in vinile.
Si sovrappongono alle tessiture e ai molteplici riferimenti presenti nella musica del trio alcuni estratti dall’opera poetica di Charles Bukowski che diventano un elemento riconoscibile e caratterizzante.
La poesia di Bukowski è risultata essere materiale ricco di significati e suggestioni, dunque adatto all’estetica musicale del trio.
La rappresentazione della decadenza dell’uomo e, al contempo, la ricerca e il riconoscimento della bellezza nei dettagli e negli anfratti di questa condizione generale, sono i temi contrapposti che agiscono da filo conduttore nel disco.
La matericità del linguaggio si accosta sorpendentemente alle sonorità di Newtone2060, che indagano e sviluppano questa sporca e apparente casualità.

Registrato live al NIBIRU station di Novate Milanese nel Settembre 2010
Mixato da Marco Albert e Marco Posocco
Cover e progetto grafico di Elio Scintu

Feat.

Marco Albert – voce e effetti
Salvatore Sammartino – giradischi
Cristiano Calcagnile – batteria, oggetti, percussioni, DrumTableGuitar

Vai al sito dell’etichetta

Track list:

Side A –
1 – How is your heart?
2 – My favorite things
3 – Those who preach God need God

Side B –
1 – Love&Fame&Death
2 – Amazing
3 – Goodbye pork pie hat
4 – Every time she calls you go crazy