Biografia

- Nasce a Milano il 03/06/1970,
– Comincia lo studio della batteria e delle percussioni nel 1987 con il maestro Italo Savoia.
– Nel 1990 entra a far parte della prestigiosa classe di percussioni del Professor David Searcy (già timpanista del Teatro alla Scala), Mike Queen e Jonathan Scully, presso la Scuola Civica di Milano dove intraprende lo studio della musica classica ed arriva al compimento del diploma del 5° anno.
– Spinto dalla passione per il Jazz, dal 1990 al 1995, frequenta anche la classe di batteria del Maestro Enrico Lucchini.
– Nel 1993 e nel 1994 vince la borsa di studio per frequentare i corsi di “alta specializzazione professionale di musica Jazz” della CEE presso l’accademia di Siena Jazz studiando con importanti musicisti, arrangiatori e musicologi Italiani quali, Stefano Zenni, Bruno Tommaso, Furio di Castri, Ettore Fioravanti, Franco D’Andrea e molti altri.
– Tra il 1995 e il 2005 ha frequentato gli stage di Peter Kowald, Sabine Vogel, lamine N’diaje Rose, Francesco Sotgiu, Andrew Cyril e Irian Lopez, approfondendo il linguaggio del Jazz e della musica improvvisata nonché della musica africana e cubana.
– Nel 1995 comincia l’attività di musicista professionista svolgendo tournée e concerti nei più importanti festival rassegne e club internazionali. Ha suonato in Giappone, Australia, Brasile, Inghilterra, Scozia, Norvegia, Finlandia, Svezia, Indonesia, Tunisia, India, in tutta Italia ed Europa.

Negli anni sviluppa un linguaggio autonomo e personale che gli permette di “adattarsi” a contesti musicali di diversa natura lavorando con Artisti di fama internazionale pur rimanendo attento a proseguire il suo percorso attraverso la ricerca e la dedizione alle forme più creative di musica.

Ha svolto lezioni-concerto presso le scuole elementari e medie di Nerviano e Cesano Boscone. Ha svolto l’attività d’insegnante presso alcune scuole civiche e non della Lombardia (Clusone, Stezzano, Gazzaniga).
E’ stato docente della classe di batteria presso il Container Jazz School di Bologna.
Nel 2006 è stato invitato a condurre i seminari di batteria jazz presso il festival jazz di Roccella Jonica.

PRINCIPALI COLLABORAZIONI:

– Dal 1990 al 1995 prende parte a diverse attività promosse dalla Scuola Civica di Milano:
Orchestra della Scuola Civica di Milano diretta dai maestri Merlo e Pomarico; tournée in Italia, Francia, Germania.
Milan Percussion ensemble, diretto dal Prof. David Searcy e B.Wulff su repertorio di musica contemporanea (E.Varese, B.Bartok, ecc); concerti in Italia e Germania
Modern Player, diretto dal Prof. David Searcy su repertorio di L.Bernstein (West side story) e Piazzolla.
Coinema quartet, gruppo costituito da alcuni allievi della classe di percussioni su repertorio contemporaneo, tra cui Stockhausen, Jacopo Baboni Schilingi, Carter, S.Reich ecc. che partecipa ad importanti manifestazioni musicali di Milano.

– Dal 1995 al 1998 lavora con Luigi Cilumbriello e Roberto Sironi rispettivamente premio Recanati 1996 e premio Tenco 1994. Con Roberto Sironi svolge tournee in Francia e Inghilterra (Royal Festiva hall, Barbican, ….)

– Dal 1998 al 2007 lavora con la cantautrice Rock Italiana Cristina Donà.
Incide con lei 2 dischi per l’etichetta Mescal (Nido; Dove sei tu) ed uno per la EMI ( La quinta stagione), oltre ad edizioni live e compilation. Con lei svolge anche tournee in duo suonando in prestigiosi festival di Rock e di Jazz; tra gli altri Meltdown London Festival (feat. Robert Wyatt), Groningen (Olanda), King Crab Festival (Norvegia), Roccella Jonica Jazz ecc.

– Nel 2004 comincia la sua collaborazione con il rinomato pianista Stefano Bollani con cui registra nel 2005 il doppio album “I Visionari” (per l’etichetta Francese Label Belu). Nel 2008, con il giornale L’Espresso il gruppo pubblica “Ordine agitato, omaggio alle occasioni perdute”. E’ tuttora attivo con questo gruppo svolgendo tournee in tutto il mondo nei più rinomati festiva Jazz (Giappone, Brasile, Tutta europa, Inghilterra, Indonesia, Australia, Africa ecc.)

– Nel 2005 entra a far parte del Collettivo Bassesfere, che vanta la presenza dei migliori improvvisatori Italiani come Edoardo Marraffa, Fabrizio Puglisi, Domenico Caliri, Mirko Sabatini, Antonio Borghini e molti altri, contribuendo alla realizzazione di rassegne, meeting e progetti dediti alla musica di ricerca e all’improvvisazione.

– Nello stesso anno comincia una florida collaborazione con la cantante/attrice Monica Demuru. Ne nasce il duo BLASTULA che realizzerà un primo disco nel 2009 per la AMIRANI records che riscuoterà un discreto successo di critica e pubblico. Sono attualmente impegnati nella realizzazione di un nuovo lavoro.

– Dal 2006 lavora con la cantante/compositrice Cristina Zavalloni (che lavora in ambito internazionale in qualità di cantante lirica e di musica contemporanea) con cui registra due dischi per l’etichetta EGEA: IDEA nel 2006 e SOLIDAGO nel 2009. La collaborazione continua tutt’ora svolgendo concerti per importanti istituzioni teatrali e festiva di Jazz.

– sempre nel 2006 entra a far parte del gruppo “Uomini in Frac” omaggio alla canzone di Domenico Modugno lavorando con personaggi illustri della musica italiana quali: Peppe Servillo (Avion Travel), Giovanni Lindo Ferretti, Furio Di Castri, Rita Marcotulli, Danilo Rea, Fabrizio Bosso, Xavier Girotto, Teresa De Sio, Paola Turci, Vincent Gallo e molti altri.
Con loro registrerà nel 2008 un disco distribuito dall’Espresso “Uomini in Frac omaggio a Domenico Modugno” (La casa del Jazz) e si esibirà in tutti i teatri d’Italia oltre che Belgio e Svezia.

– Dal 2007 collabora con il gruppo KINGS di Daniele Innamorato e Federica Perazzoli (fotografi, pittori e installatori) contribuendo allo sviluppo e svolgimento di performance artistiche in gallerie d’arte e spazi culturali;
fra questi la presentazione della Zine N° 0 allo STUDIO DIMORE di Milano e Zine N°1 – ASSAB ONE con BLASTULA.

– Dal 2008 collabora con Gianluca Petrella (miglior nuovo talento sulla rivista americana Down Beat 2006 e 2007) nella formazione in quartetto TUBOLIBRE (con Gabrio Baldacci, Mauro Ottolini), con il quale registra, nel 2009 – SLAVES – Spacebone records 2011. E’ attualmente impegnato nello svolgimento del tour con questo lavoro.

– Nel Marzo 2010 è percussionista del gruppo “COMICOPERANDO” Tributo alla musica di Robert Wyatt con:
Richard Sinclair, Dagmar Krause, Chris Cutler, Annie Whitehead, John Edwards, Alex Maguire, Gilad Atzmon e Michel Delville.

– Nel 2011 prende parte alla tournee Italiana del giovane cantautore Vasco Brondi –“le luci della centrale elettrica”,(vincitore di numerosi premi nazionali).

– Ha, inoltre suonato e realizzato incisioni con:
Anthony Braxton, Wu fei, Carla Kihlstedt, Sea Bergin, Tobias Dlius, Ernst Glerum,Tristan Honsinger, Rova Saxophone Quartet, Ares Tavolazzi, William Parker, Massimo Pupillo e Zu (W/Mats Gustaffson), Damo Suzuky, Ernst Reijseger, Mark Feldman, Buch Morris, Steve Piccolo, Giorgio Gaslini, Pacifico, Aco Bocina, Eugenio Finardi, Paolo Fresu, Paul Mc Candless, Harry Sjostrom, Frank Gratkowski, Gary Valente, Gianluigi Trovesi e molti altri.